Privacy Policy
Sant’Apollinare Nuovo Sant’Apollinare Nuovo
Museo Arcivescovile Museo Arcivescovile
Battistero Neoniano Battistero Neoniano
Galla Placidia Galla Placidia
San Vitale San Vitale
Storia di Ravenna

Dopo gli Etruschi sono gli Umbri (IV e V sec. a.C.) a stanziarsi in territorio ravennate. Verso il 350 a.C. gli Umbri soccombono ai Celti. Questi ultimi lasciano un’impronta importante ma devono capitolare di fronte all’emergente potenza romana.

La Cattedrale della Resurrezione

La costruzione della cattedrale di Ravenna si fa risalire ai tempi del vescovo Orso che la fece edificare tra la fine del IV e gli inizi del V sec. d. C. assieme al battistero e all’episcopio. Dal nome di Orso, o più propriamente Ursus, prende l’intitolazione di basilica Ursiana, dedicata all’Hagia Anastasis: in greco alla Santa Resurrezione di Cristo. La basilica era posta nella cosiddetta Regio Hercolana (la zona a sud-est della città) a ridosso delle mura urbane.

Mosaico di notte!

Nei mesi di Luglio e Agosto, nell’ambito della manifestazione “Mosaico di notte”, la Basilica di San Vitale e il Mausoleo di Galla Placidia saranno visitabili anche di…

Scarica l’app per la visita ai monumenti di Ravenna

I monumenti diocesani di Ravenna si arricchiscono di un nuovo servizio! GetCOO è la app dedicata ai turisti digitali. Grazie al riconoscimento fotografico sarà il…

Avvisi

Basilica di San Vitale – DA APRILE A NOVEMBRE

Si comunicano di seguito le date delle celebrazioni delle Sante Messe e celebrazioni particolari presso la Basilica di San Vitale con conseguente modifica dell’orario di…

Cambio orario di apertura dal 3 marzo 2018

Da sabato 3 marzo 2018 entrerà in vigore il nuovo orario di visita per i monumenti diocesani che resterà valido fino al 4 novembre 2018. Battistero Neoniano, Basilica…

Approfondimenti

#ThursdayCoffee: il Cristo “guerriero”

  “Camminerai su aspidi e vipere, schiaccerai leoni e draghi”, così recita il Salmo 91, da cui prende ispirazione una delle più curiose ed affascinanti…

#ThursdayCoffee: Gustav Klimt e l’oro dei mosaici

Nel corso del tempo molti turisti famosi hanno visitato i monumenti di Ravenna, alcuni dei quali ne hanno tratto profonda ispirazione: tra questi c’è Gustav…

Iscriviti alla newsletter